Stoccaggio Drive In: definizione e caratteristiche

Stoccaggio Drive In
26 Marzo, 2021

Il Drive In è un metodo di stoccaggio compatto che permette di ottimizzare al massimo lo spazio disponibile, eliminando i corridoi tra gli scaffali. Immagazzina diverse unità di carico (generalmente su pallet) distribuite una dietro l'altra in profondità. C'è solo un lato accessibile per il carico e lo scarico.

Ha il vantaggio di aumentare considerevolmente la capacità di stoccaggio, ma lo svantaggio è che funziona solo con il metodo LIFO, cioè l'ultima merce che entra sarà la prima ad uscire. Pertanto, lo stoccaggio Drive In è una soluzione perfetta per merci omogenee (mattoni, piastrelle), prodotti che non perdono il loro valore nel tempo o per magazzini con un gran numero di pallet per SKU.

In ogni caso, è consigliabile che siano magazzini con un'alta rotazione, poiché il punto di entrata sarà lo stesso di quello di uscita e c'è il rischio che la merce lasciata sul retro perda il suo valore.

 

Vantaggi e svantaggi del Drive-In

Lo svantaggio principale di questo sistema è che è essenziale usare il metodo LIFO. Come soluzione, questo metodo può essere combinato con altri sistemi di stoccaggio come il carico convenzionale di pallet, un sistema di stoccaggio di base per caricare direttamente e meccanicamente i pallet per mezzo di carrelli elevatori, che troverete sul nostro sito web in diverse combinazioni e dimensioni.

Ora, passiamo al suo vantaggio principale: è un sistema che sfrutta al massimo lo spazio del magazzino. Sono la soluzione perfetta quando si immagazzinano grandi quantità dello stesso articolo e c'è un'alta rotazione, cioè, c'è molto movimento di merci. Una volta che la merce è stata collocata, non c'è possibilità di deterioramento perché i pallet non sono impilati uno sull'altro. Pertanto, si tratta di un sistema di stoccaggio compatto adatto a merci sensibili alla pressione.

 

Il Metodo LIFO nel magazzino Drive-In

LIFO e FIFO sono i metodi più usati nella gestione delle merci. Nell'immagazzinamento drive-in, il sistema usato è LIFO, che sta per "Last In, First Out", cioè ultimo dentro, primo fuori. La ragione per cui questo metodo è usato nello stoccaggio compatto è che il carico e lo scarico sono fatti dallo stesso lato. Quindi, per accedere ai pallet sul retro, i pallet sul davanti devono essere rimossi.

 

Differenze tra Drive-In e Drive-Through

Tra i rack compatti, c'è un'alternativa popolare al Drive-In, il Drive-Through. Mentre al Drive-In si può accedere solo da un lato, il Drive-Through ha due zone: il carico da un lato e lo scarico dal lato opposto. Per questo motivo quest'altro sistema utilizza il metodo di gestione FIFO (First In, First Out), cioè le merci più vecchie, che sono anche le più accessibili, vengono rimosse dalla zona di scarico. Richiede l'uso di due corridoi (uno per il carico e uno per lo scarico) ed è più comunemente usato per merci deperibili o che perdono valore nel tempo.

Invio GRATIS a partire da 250 €
Pagamento 100% sicuro
Invio in 5-7 giorni
+39 02 2180 6759

Lun. - Gio. 9 - 17:30 ore | Ven. 9 - 16 ore

Menú pie de página italiano

Invio GRATIS a partire da 250 €*
Pagamento 100% sicuro
Invio in 5-7 giorni