Qual è il modo migliore per conservare i pneumatici?

Qual è il modo migliore per conservare i pneumatici?
20 Novembre, 2020

I pneumatici sono essenziali per una circolazione sicura. Non è quindi raro che i pneumatici vengano cambiati e conservati per vari motivi, per esempio in certi periodi dell'anno a causa della stagionalità.

L'inverno richiede caratteristiche diverse degli pneumatici rispetto all'estate, quindi cambiare gli pneumatici per adattarli alle condizioni è una buona decisione. Tuttavia, l'immagazzinamento dei pneumatici richiede una serie di aspetti per garantire che i pneumatici siano il meglio possibile. Bisogna anche notare che i pneumatici non sono progettati per essere immagazzinati per lunghi periodi, quindi è necessario avere le migliori condizioni per la loro conservazione.

 

Condizioni generali per l'immagazzinamento dei pneumatici

Lo spazio di stoccaggio dei pneumatici deve soddisfare le condizioni minime per un corretto stoccaggio. Lasciarli all'aperto sarà dannoso, poiché la superficie tenderà a seccarsi e a creparsi. È quindi importante che siano collocati in un ambiente ventilato, fresco e asciutto. È anche consigliabile che lo spazio scelto non li esponga alla luce diretta del sole e che la temperatura sia mantenuta tra i 15º e i 25º.

Allo stesso modo, i pneumatici possono essere danneggiati dal contatto con alcune sostanze chimiche come la benzina o il grasso, dal calore o dall'esposizione all'ozono emesso, per esempio, dalle apparecchiature di saldatura. Pertanto, una posizione lontana da questi elementi potenzialmente dannosi, una distanza di più di un metro da qualsiasi fonte di calore e la pulizia del sito sono condizioni necessarie per una buona conservazione.

Vale anche la pena notare che quando si maneggiano i pneumatici, è una buona idea indossare guanti e abbigliamento adeguato. Allo stesso modo, i pneumatici devono essere puliti e asciugati prima del deposito. E, naturalmente, è meglio usare strumenti e attrezzature che non siano dannosi per i pneumatici quando li si maneggia.

 

Con cerchione o senza cerchione, non sono conservati allo stesso modo

Conservare un pneumatico con un cerchio non è la stessa cosa che conservare un pneumatico senza cerchio. Se devono essere conservati con il cerchio, è meglio metterli gonfiati alla pressione raccomandata dal produttore sul fianco, mai in posizione verticale. Tuttavia, se sono impilati, non dovrebbero mai essere più alti di 1,20 metri, né dovrebbero essere conservati in questa posizione per un lungo periodo di tempo.

Per evitare che la superficie affondi, si consiglia di girarli di tanto in tanto. Si può anche scegliere l'opzione di appenderli a un'ancora in modo che siano sospesi in aria. Se devono essere conservati senza le cerchioni, l'opzione migliore è quella di metterli in posizione verticale. Come nel caso precedente, è molto importante girarli regolarmente, ogni quattro settimane, per evitare la deformazione.

 

Scaffali in metallo, un buon alleato per la vita dei pneumatici

Una scaffalatura per pneumatici in metallo è una struttura che contribuirà in modo significativo al corretto stoccaggio dei pneumatici. Da un lato, eviterà il contatto diretto con il suolo, un luogo dove lo sporco e i prodotti nocivi sono facili da trovare e possono condurre il calore. Inoltre, grazie al loro design, i portapneumatici permetteranno di sistemarli in modo comodo e ordinato.

Particolarmente degno di nota è il fatto che sono facilmente accessibili e possono essere facilmente ruotati, il che è essenziale per evitare deformazioni. Inoltre, vale la pena ricordare che se si opta per lo stoccaggio a lungo termine, è meglio posizionarli ad almeno 10 centimetri dal pavimento, una distanza che è garantita dalle scaffalature metalliche.

Invio GRATIS a partire da 250 €
Pagamento 100% sicuro
Invio in 5-7 giorni
+39 02 2180 6759

Lun. - Gio. 9 - 17:30 ore | Ven. 9 - 16 ore

Menú pie de página italiano

Invio GRATIS a partire da 250 €*
Pagamento 100% sicuro
Invio in 5-7 giorni