Magazzino per prodotti chimici e le sue caratteristiche

Magazzino per prodotti chimici
15 Gennaio, 2021

I magazzini per prodotti chimici hanno caratteristiche speciali a causa della pericolosità e dei rischi legati alle merci che ospitano. Per questo motivo, hanno misure di sicurezza molto più severe degli impianti convenzionali, in gran parte determinate dalla natura pericolosa dei prodotti chimici che contengono. In questo articolo diamo uno sguardo più da vicino a questo tipo di magazzino.

 

Definizione di magazzino chimico

Un magazzino di prodotti chimici è una struttura progettata per immagazzinare questo tipo di prodotti, sia per i processi di produzione dell'azienda che per un uso ausiliario in compiti come la manutenzione o la pulizia.

 

Caratteristiche nello stoccaggio di prodotti chimici

I magazzini di prodotti chimici sono diversi da quelli di uso generale e devono adattarsi alla legislazione vigente, con i requisiti stabiliti dalle norme statali e regionali del luogo in cui si trovano.

A seconda del tipo di prodotti chimici che questi magazzini contengono, saranno equipaggiati con i sistemi di ventilazione corrispondenti, pavimenti in pendenza per evacuare qualsiasi fuoriuscita, aree di prevenzione degli incendi e attrezzature specifiche per questo tipo di stoccaggio. Allo stesso modo, il personale qualificato incaricato della manipolazione di questi carichi pericolosi deve indossare i relativi dispositivi di protezione individuale, come maschere, guanti, occhiali, ecc.

In questi magazzini, è estremamente importante prevenire gli incidenti controllando le infrastrutture e controllando i processi dei lavoratori che compiono azioni come il trasporto, il carico e lo scarico o la pulizia, che possono portare a situazioni pericolose, come il contatto con i prodotti o le fuoriuscite.

 

Fattori da considerare in un magazzino chimico

Determinare la pericolosità dello stoccaggio

Il primo passo è studiare quali prodotti chimici sono immagazzinati, quanto e come sono pericolosi. Avere questa lista è essenziale per azioni importanti come determinare le misure antincendio o in caso di rilascio accidentale o per stabilire il primo soccorso. Per stabilire il pericolo, è necessaria la scheda di sicurezza dei prodotti.

Garantire le condizioni tecniche degli impianti di stoccaggio

Questi sono determinati dal tipo di stoccaggio e riguardano la progettazione, la costruzione, le distanze di sicurezza, i sistemi di prevenzione degli incendi, ecc.

Raggruppare i prodotti chimici per assicurare la compatibilità durante lo stoccaggio

Questo è essenziale perché uno stoccaggio impropriamente raggruppato può portare a incendi, esplosioni, emissione di gas tossici e altri pericoli.

Sicurezza nella manipolazione

Un altro punto importante è specificare le misure e le procedure di lavoro durante le operazioni di manipolazione e manutenzione dei prodotti chimici.

Stabilire il piano di emergenza nel magazzino

Infine, bisogna considerare che ogni impianto di stoccaggio o gruppo di impianti di stoccaggio deve avere il proprio piano di emergenza che determina il protocollo di azione in caso di rischi legati a questo tipo di stoccaggio, per esempio, perdite, fuoriuscite o incendi.

 

Hai trovato questo articolo interessante? Se volete saperne di più sullo stoccaggio e sulle scaffalature metalliche, troverete altri articoli sul blog Ractem.

Invio GRATIS a partire da 250 €
Pagamento 100% sicuro
Invio in 5-7 giorni
+39 02 2180 6759

Lun. - Gio. 9 - 17:30 ore | Ven. 9 - 16 ore

Menú pie de página italiano

Invio GRATIS a partire da 250 €*
Pagamento 100% sicuro
Invio in 5-7 giorni